Mtb downhill: Promosport sfiora il titolo italiano ai campionati assoluti. Sestola (Mo).

Era il 2014, esattamente un anno fa Promosport Racing partecipava alla sua prima gara di downhill portando a casa un titolo regionale con Davide Allegri e tanta esperienza per tutti gli altri ragazzi che non avevano mai gareggiato.

Solamente un anno dopo siamo arrivati a giocarci il titolo italiano downhill per una manciata di decimi con Daniele Vairoletti che conclude 2° di categoria Elite Sport e 4° assoluto Amatori.

 

“Dopo aver fatto segnare il miglior tempo in qualifica, la tensione mi ha fatto scendere meno fluido e più rigido. Ho perso più volte i piedi dai pedali e commesso diverse imperfezioni che mi han sicuramente peggiorato il tempo finale, ma l’esperienza in questi casi conta moltissimo ed è il primo anno che torno a gareggiare dopo anni di stop. Sono comunque molto soddisfatto della mia gara!Daniele Vairoletti

Andrea Rossi, al suo primo anno di gare, conclude con un 14° posto tra gli Juniores. Per lui era la prima volta che si trovava ad affrontare una pista così tecnica e ripida. Nonostante questo si è difeso bene con una guida poco rischiosa che l’ha premiato con una buona posizione.
Promosport_Sestola_Rossi

Luca Melloni, dopo una buona qualifica, cade in manche di gara e scivola al 23° posto Juniores.

Riccardo Gariglio fa segnare il 52° tempo tra gli Elite Sport

Riccardo Jeva, alla sua prima gara, conclude con un 54° tempo tra gli Elite Sport
Promosport_Sestola_Jeva

Marcello Morino segna un buon tempo in qualifica ma in gara va a terra. Atleta dalle buone potenzialità ma spesso protagonista di cadute in manche di gara.